Gli inglesi lo chiamano “Capelli delle streghe” a causa dei petali contorti e disordinati dei suoi fiori leggermente profumati. E’ uno splendido arbusto con una graziosissima forma naturale a vaso, ha aspetti ornamentali molto piacevoli in tutte le stagioni. Fiorisce molto presto quando ancora non ha le foglie. In estate ha una piacevole foglia verde che assomiglia molto a quella del nocciolo. In autunno le foglie si colorano di giallo-arancio, è meglio utilizzarlo come singolo esemplare
piuttosto che come pianta da gruppo.
Cresce bene in qualsiasi tipo di terreno, preferisce posizioni assolate ma tollera anche la mezz’ombra.

Caducifoglia

Fioritura:  Gennaio

Arbusto di medie dimensioni a portamento eretto, con forma allargata a vaso

Gemme globose, piccole in piccoli grappoli, vellutate e di colore grigio 

Gemme di Hamamelis mollis
Gemme di Hamamelis mollis

Foglie grandi, ovali, con parte terminale arrotondata, a margine dentato, simili a quelle del Nocciòlo (Corylus avellana), la pagina inferiore morbida al tatto per una densa peluria che sembra feltro (da cui il nome mollis) verde intenso in estate e giallo-arancio in autunno

Fiori giallo-oro con petali a nastro sottili profumati 

Fiori di Hamamelis mollis
Fiori di Hamamelis mollis

Frutti piccoli globosi (capsule) simili a piccole nocciole avvolti in parte da brattee

Frutti di Hamamelis mollis
Frutti e foglie di Hamamelis mollis
Non puoi copiare il contenuto di questa pagina.