Consultando siti inglesi nella ricerca di informazioni sulle piante capita spesso di notare che nella parte dedicata alle esigenze pedoclimatiche compaia la dicitura “zona climatica” accompagnata da un numero a fianco.  A questo punto una domanda sorge spontanea: “A che temperatura si riferisce quel benedetto numerino?”

Ecco la spiegazione….

L’RHS (Royal Horticultural Society) ha ideato un sistema di classificazione della resistenza delle piante al freddo per consentire ai giardinieri di valutare la resistenza delle piante da giardino al clima in cui devono inserirle.

Qui sotto trovate la tabella adottata nel 2012 tradotta dal sito della RHS con la spiegazione relativa ad ogni zona climatica, vi sarà più facile capire a che temperatura può essere coltivata la pianta che avete cercato.

Certo sarebbe più semplice se avessero messo addirittura la temperatura di riferimento senza obbligarci a consultare la tabella ma a quanto pare agli Inglesi piace complicarsi la vita! 

CodiceTemperatureCategoriaDescrizione
H1apiù di 15°Serra riscaldata – tropicalePianta da appartamento o in serra tutto l’anno.
H1bda 10° a 15°Serra riscaldata – subtropicaleAll’aperto in estate in luoghi soleggiati e riparati, ma meglio
come pianta da appartamento o in serra
H1cda 5° a 10°Serra riscaldata – temperataAll’aperto in estate in gran parte del Regno Unito, temperature diurne abbastanza elevate da favorire la crescita.
H2da 1° a 5°Serra freddaTollerante alle basse temperature ma non al congelamento. Tranne che in aree interne o zone costiere, sono necessarie condizioni di serra, ma si possono coltivare all’aperto superato il rischio di gelo
H3da -5° a 1°Serra fredda – Inverno miteResistente nelle zone costiere/miti, tranne in inverni rigidi e a rischio di gelate. Può sopravvivere altrove con la protezione invernale artificiale, riparo a parete o microclima favorevole.
H4da -10° a -5°Inverno medioResistente nella maggior parte del Regno Unito tranne valli
interne, in quota e in posizioni
settentrionali. Può subire danni al fogliame e disseccare in inverni rigidi. Le piante in vaso sono più vulnerabili.
H5da -10° a -15°Inverno freddoResistente in gran parte del Regno Unito anche in inverni rigidi. Non resiste a siti aperti o esposti o posizioni settentrionali. Molti sempreverdi subiscono danni al fogliame e le piante in vaso saranno a rischio maggiore.
H6da -15° a -20°Inverno molto freddoResistente in tutto il Regno Unito e nel nord Europa. Molte piante
coltivate in contenitori saranno
danneggiate senza protezione.
H7meno di 20°Molto resistenteResistente nei climi continentali
europei più rigidi, comprese le zone montane esposte nel Regno Unito.