Molto diffusa allevata ad alberello, è un gradevolissimo arbusto che può arrivare fino a 3-4m di altezza e altrettanto in larghezza. 

Molto rustica si adatta a qualsiasi tipo di terreno, vive bene in quelli argillosi purché senza eccessivi ristagni idrici. Ama il pieno sole, soprattutto nelle stagioni umide come la primavera e l’autunno, dato che viene facilmente attaccata dall’oidio. Resistente al freddo non necessita di impegni manutentivi, se lasciata crescere senza potature si ricopre di una ancor più ricca fioritura.

Utilizzata per la lunghezza della fioritura che si protrae da luglio a settembre, è ancor più bella in inverno quando si può ammirare la corteccia nodosa e liscia.

Data la ricchezza di elementi ornamentali e grazie alla forma della chioma regolare e ordinata è molto interessante da utilizzare come esemplare ma è altrettanto gradevole se unita in gruppo con altri arbusti. 

Caducifoglia

Fioritura luglio – settembre

Arbusto di grandi dimensioni con portamento eretto, a volte allevato ad alberello

Corteccia a macchie che si sfalda e invecchiando diventa liscia e nodosa

Corteccia di Lagerstroemia
Corteccia di Lagerstroemia

Giovani rami eretti marcatamente a sezione tetragona (con 4 angoli)

Foglie semplici opposte sui rami di più anni, alterne sui rami giovani; ovali, piccole, sessili, lucide, con margine intero e punta pronunciata, di color bronzo da giovani, diventano verde intenso e di nuovo arancio-rosse in autunno

Foglie di Lagerstroemia
Foglie di Lagerstroemia

Fiori parzialmente tubolari, con petali a lembo fortemente increspato, in pannocchie erette sulle punte dei rami dell’anno, di colore rosa

Lagerstroemia fiorita
Arbusti di Lagerstroemia fioriti

Frutto: capsula rotonda avvolta dai sepali con piccoli semi all’interno

Frutti di Lagerstroemia
Frutti di Lagerstroemia