Grande arbusto sempreverde e vigoroso con  portamento eretto.

Molto facile da riconoscere grazie alle grandi foglie, opposte ruvide, da oblunghe a lanceolate, verde scuro sopra e lanuginose e chiare sulla pagina inferiore.

Foglie di Viburnum rhytidophyllum
Foglie di Viburnum rhytidophyllum

I giovani rami sono rugosi e di color ruggine e sulle punte si possono distinguere in inverno le tipiche gemme a legno lunghe e affusolate con la punta ricurva e al centro la gemma a fiore a forma di piccolo capolino.

In primavera compaiono fiori bianco crema, piccolini ma numerosissimi, in capolini piatti. 

Fioritura di Viburnum rhytidophyllum
Fioritura di Viburnum rhytidophyllum

In autunno sui rami maturano piccole bacche che da rosse diventano viola-blu, quasi nere.