Albero sempreverde spesso utilizzato come albero ornamentale, alcuni lo considerano una sottospecie del Cedrus libani (Cedrus libani subsp. atlantica)

Si riconosce facilmente già dalla forma della chioma che è rada, tanto che si può guardare attraverso i palchi dei rami.

Cedrus atlantica
Cedrus atlantica

La cima dell’albero ha la punta rigida rivolta verso l’alto e la parte terminale dei rami è rigida e parallela al terreno.

Ha foglie ad ago, verde scuro, riuniti in mazzetti numerosi (da 10 a 30) con aghi corti (da 1,5 cm a 2cm) duri e pungenti. Attenzione nei giardini è più spesso utilizzata la varietà ’Glauca’ che ha aghi di colore grigio-azzurro.

I frutti, strobili, comunemente chiamati ‘’pigne’’ hanno forma ovoidale con la punta schiacciata, non cadono interi ma a maturazione si sfaldano in squame.

Strobili di Cedrus atlantica
Strobili di Cedrus atlantica