Albero caducifoglia, originario dell’America del Nord, è molto utilizzato nei parchi e giardini in Italia per la sua bellissima colorazione autunnale.

Ecco come riconoscerlo: in inverno basta cercare i frutti, ne fa molti, si trovano a lungo attaccati ai rami o a terra, sono globosi, simili a palline legnose e con numerose punte terminali. (vedi la foto in alto)

La corteccia è fortemente e profondamente fessurata in grosse creste, e sui rami giovani è spesso presente corteccia suberificata a forma di ala.

Corteccia di Liquidambar

In estate la foglia è semplice, disposta in modo alterno sul ramo, palmata con lobi appuntiti finemente dentati ma con denti arrotondati. Il picciolo è inserito sulla lamina in modo da formare in angolo di 90°.

Foglia di Liquidambar